Bagaglio per il viaggio a Cuba

Passaporto in corso di validità alla data del rientro in Italia

Visto d’ingresso a CUBA (necessario) vi sarà consegnato insieme al biglietto. Secondo le norme cubane è sufficiente indicare sul modulo del Visto l’indicazione dell’Hotel, qualche volta viene richiesto di mostrare il Voucher di prenotazione. Il Visto è’ valido 1 mese prorogabile di mese in mese fino ad un massimo di due mesi. Conservatelo bene, va riconsegnato all’uscita dal paese, in dogana. Nel caso non vi venisse consegnato da chi vi vende il Volo potrete richiedere il Visto al Consolato di Cuba a Milano o a Roma o agli Uffici Lovelycuba.

Guida & Mappa Stradale: Utilissima per percorrere le strade cubane, sapere ove sono locati gli Hotels, conoscere il panorama di offerta turistica cubana. ORDINA LA TUA COPIA

Vaccinazioni: non c’è bisogno d’alcuna vaccinazione, non ci sono animali pericolosi nè serpenti velenosi.

Assicurazione di viaggio: insieme al volo acquistate quasi sempre una assicurazione. Leggete per bene le Condizioni Generali della Polizza, molto probabilmente ciò che viene assicurato è solo l’Annullamento Viaggio. Noi di Lovelycuba associamo ad ogni nostro cliente un’assicurazione specifica per Cuba. Nell’Isola l’assistenza sanitaria agli stranieri viene erogata solo a pagamento, ecco perchè della nostra scelta di associare ai soggiorni Lovelycuba una Polizza Assicurativa Europ Assistance con rimborso per Spese Mediche fino a 5.000 Euro e furto, smarrimento, avaria del Bagaglio fino a 750 Euro. Con noi avete la possibilità di aumentare i massimali o di integrare alla polizza altre voci quali l’annullamento viaggio, la Responsabilità Civile e Infortuni di Volo.

Medicinali: si possono portare senza alcun problema sempre avendo l’accortezza di trasportarli nella loro confezione originale. Consigliamo: Tachipirina, Cerotti, antibiotici e qualcosa contro la diarrea

La Valigia: meglio se trattasi di una valigia rigida e BEN PROTETTA, a volte l’apertura del bagaglio avviene negli aeroporti più insospettabili, (ricordate Venezia aprile 2000?) NON ECCEDETE i Chili assegnati dal biglietto (in genere 20 Kg in Classe Economica), potreste trovarvi a pagare l’eccedenza sia nell’aeroporto di partenza che in quello d’arrivo a Cuba. Non inserite nel bagaglio ALIMENTI freschi (formaggi, salumi, verdure o frutta se non ERMETICAMENTE sigillati) al limite portatevi pasta, olio e quant’altro fa parte della vostra dieta, (ma a Cuba trovate tutto o quasi)

Non dimenticatevi i costumi da bagno, la crema solare, gli occhiali da sole e dei comodi sandali, oltre al vostro guardaroba estivo. Se optate per occidente (La Habana) nei mesi invernali, la sera può far fresco ed un golfettino o un giubetto primaverile vi sarà molto utile. Ad oriente (Santiago de Cuba) non avrete questa necessità, è molto più caldo.

Fumate? a Cuba le pagate qualcosa in meno, oltre alle varie Marlboro (2,00 CUC), troverete delle ottime “bionde”, le Hollywood, a 1,20 CUC.

Spread the love